Tour guidato Stati Uniti - Cow Boys & Indians

Un viaggio nel cuore delle Rocky Mountains ripercorrendo in parallelo le tracce dei cow-boys e dei nativi americani durante l'epoca della Corsa all'Oro, rivivendo le suggestive atmosfere del selvaggio West.

Cow Boys & Indians
Storia, leggende ed ambientazioni di due mondi

1° giorno DENVER

Arrivo a Denver. Trasferimento libero in hotel. Denver, capitale dello stato del Colorado, sorge su un altopiano ad est delle Montagne Rocciose, il cui profilo offre una visione di grande bellezza a chi, dalla città, guarda verso Occidente. È conosciuta come Mile-High City, perchè la sua altitudine uffi ciale sul livello del mare, misurata sul quindicesimo gradino del Colorado State Capitol, ammonta a 1609 metri (5.280 piedi), ossia ad un miglio. Storicamente è anche conosciuta come Queen City of the Plains, vista la sua importanza nell’economia agricola delle regioni circostanti. Cena libera. Pernottamento in hotel.

2° giorno DENVER

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta e alla visita della città di Denver: il Campidoglio, l’Art Museum, la caratteristica zona di Larimer Square e il 16 th Street Mall. Scopriremo la storia della città, legata allo sviluppo minerario e alla sua posizione strategica nel collegare l’est all’ovest. Pranzo e cena liberi. Pernottamento in hotel.

3° giorno DENVER/ CHEYENNE

Prima colazione in hotel. Partenza per il Parco Nazionale delle Montagne Rocciose, istituito il 26 gennaio 1915, e situato nel centro-nord del Colorado. Ha una superficie di 1075 km² ed è dotato di maestose montagne, una ricca fauna selvatica, laghi e torrenti (tra cui le sorgenti del Colorado): il suo punto più alto è Longs Peak (4.346 m). Pranzo libero. Al termine dell’escursione traferimento nella cittadina di Cheyenne. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

4° giorno CHEYENNE/ MAMMOTH SITE/ CRAZY HORSE MEMORIAL/ RAPID CITY

Prima colazione in hotel. Proseguimento per Mammoth Site, famosa in tutto il mondo, unico luogo che consente di vedere i resti fossili di ben 52 mammuth di epoca colombiana, risalenti a oltre 26000 anni fa. La scoperta è avvenuta casualmente, nel corso di uno sviluppo edilizio nella zona. Pranzo libero. Nel pomeriggio Visita al Crazy Horse Memorial, una famosa scultura che celebra i Nativi Americani e Cavallo Pazzo e racconta la storia americana dal loro punto di vista, in risposta alla scultura di Mount Rushmore poco distante. Trasferimento a Rapid City e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

5° giorno RAPID CITY / BADLANDS/ RAPID CITY

Prima colazione in hotel. Oggi si esplorerà il Parco Nazionale di Badlands. Si estende per oltre 98.000 ettari in cui bisonti, pecore bighorn, cervi, antilocapre, cani della prateria e furetti dalle zampe nere vivono allo stato brado, unitamente a molteplici varietà di uccelli, rettili e farfalle. Pranzo libero. Al termine rientro in hotel a Rapid City. Cena libera. Pernottamento in hotel.

6° giorno RAPID CITY/ MOUNT RUSHMORE/ DEVILS TOWER/ SHERIDAN

Prima colazione in hotel. Partenza a bordo di un piccolo treno che, attraversando le Black Hills, condurrà fino a Mount Rushmore, complesso scultoreo che si trova sul massiccio montuoso delle Black Hills, formato da enormi blocchi granitici. Su una grande parete di roccia, lo scultore Gutzon Borglum, coadiuvato dal mastro carpentiere italiano Luigi del Bianco, scolpì i volti di quattro famosi presidenti americani: George Washington, Thomas Jefferson, Theodore Roosevelt e Abraham Lincoln, scelti rispettivamente come simboli della nascita, della crescita, della conservazione e dello sviluppo degli Stati Uniti. La scultura fu iniziata nel 1927 e proseguì, con l’impiego di 400 operai, sino alla morte dello scultore, avvenuta nel 1941. L’opera è alta circa 18 metri ed è un’importante meta turistica, anche per le bellezze naturalistiche delle Black Hills e costituisce il simbolo dei primi 150 anni della storia americana. Pranzo libero. Proseguimento fino al monolito chiamato “Devil’s Tower” (la Torre del Diavolo), considerata una località sacra dagli indiani nativi, utilizzata da Steven Spielberg per il film "Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo". Arrivo a Sheridan e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

7° giorno SHERIDAN/ BIG HORN PASS/ CODY

Prima colazione in hotel. Attraversando la Big Horn National Forest, e il passo Big Horn giungeremo a Cody nel Wyoming. Pranzo libero. Visita del Buffalo Bill Historical Center, un agglomerato di 5 musei, raggruppati in un unico edificio, che racconta la storia del West, da un punto di vista storico e sociale. Buffalo Bill, era lo pseudonimo di William Frederick Cody, un attore e cacciatore statunitense che fu anche soldato ed esploratore. Nel 1883 creò il Buffalo Bill Wild West Show, uno spettacolo circense in cui venivano ricreate rappresentazioni western, fra cui la battaglia di Little Bighorn, dove perse la vita il Generale Custer. Fra i protagonisti dello spettacolo, a cui partecipavano veri cowboy e pellerossa, ci furono il leggendario capo Sioux Toro Seduto, Calamity Jane e Alce Nero. Possibilità di assistere ad uno spettacolo di Rodeo (facoltativo ed in supplemento). Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

8° giorno CODY/ YELLOWSTONE

Prima colazione in hotel. Partenza per il Parco Nazionale di Yellowstone, il più antico parco nazionale del mondo (fondato nel 1872) e dal 1978 dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. È il nucleo centrale di uno dei più grandi ecosistemi della zona temperata rimasto sulla Terra. La zona è attraversata da diversi corsi d’acqua, il più lungo dei quali è il fiume Yellowstone, da cui il parco prende il nome, che lo attraversa totalmente da sud a nord per poi gettarsi nel lago omonimo e successivamente in un profondo canyon, creando due magnifiche cascate. Il parco è celebre per i numerosi geyser, le sorgenti calde (200°C) e altre interessanti zone geotermiche. Nel parco vivono oltre 60 specie di mammiferi, tra cui il lupo grigio, il baribal, il bisonte americano, l’orso bruno, l’alce, il cervo mulo, il bighorn, il wapiti, la capra delle nevi, il puma, la lontra di fiume nordamericana, l’antilocapra, la celebre aquila di mare dalla testa bianca simbolo degli Stati Uniti d’America e altre specie minacciate come la lince e il famoso orso grizzly, ormai diventato il simbolo di Yellowstone. Pranzo libero. Sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

9° giorno YELLOWSTONE

Prima colazione in hotel. Pranzo e cena liberi. Intera giornata a disposizione per attività individuali all’interno del parco di Yellowstone. Pernottamento in hotel.

10° giorno YELLOWSTONE/ GRAND TETON/ POCATELLO

Prima colazione in hotel. Lasciamo Yellowstone e, attraversando il Grand Teton National Park, si giungerà a Jackson Hole, un’ampia vallata nello stato del Wyoming con un’altitudine media intorno ai 2000 metri. Pranzo libero. Si potranno visitare località sciistiche e villaggi dalla vera atmosfera Far-West, un tempo punti di incontro per lo scambio commerciale dei vari prodotti. Proseguimento sino a Pocatello, sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento in hotel.

11° giorno POCATELLO/ SALT LAKE CITY/ PROVO

Prima colazione in hotel. Partenza per Salt Lake City, la capitale dello Utah che prende il nome dal Grande Lago Salato immediatamente a nord-ovest della città. Pranzo libero. Un tempo abitata dalle tribù di nativi americani degli Shoshone e degli Ute, è oggi considerata la capitale dei Mormoni. I primi insediamenti permanenti in questa valle furono infatti opera dei gruppi di mormoni che viaggiarono oltre i confini degli Stati Uniti alla ricerca di una zona isolata per praticare la loro religione lontano dalle ostilità subite negli altri territori. All’arrivo in questa zona, il 24 luglio 1847, il presidente della Chiesa, Brigham Young affermò “questo è il posto” secondo una sua visione, e designò il sito per il Tempio di Salt Lake, destinato ad essere il tempio piu importante della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Costruito su Temple Square, nel centro della città, furono necessari 40 anni per il suo completamento, dal 1853 al 1893. Sistemazione in hotel in hotel a Provo. Cena libera. Pernottamento in hotel.

 

12° giorno PROVO/ CANYONLANDS/ MOAB

Prima colazione in hotel. Visita del Canyonlands National Park: due potenti fiumi, il Colorado ed il Green, hanno scavato profondi canyons nel cuore di questa terra aspra ed in parte ancora inesplorata, e Canyonlands, parco sconfinato che include alcuni dei più tortuosi, remoti e spettacolari paesaggi degli Stati Uniti continentali. Pranzo libero. Al termine dell’escursione rientro a Moab. Cena libera. Pernottamento in hotel.

13° giorno MOAB/ ARCHES NATIONAL PARK/ MOAB

Prima colazione in hotel. In mattinata visita dell’Arches National Park, un’area naturale protetta degli Stati Uniti che conserva oltre 2000 archi naturali di arenaria che danno vita ad un paesaggio unico al mondo. Le prime popolazioni di cacciatori migrarono verso questa regione circa 10000 anni fa alla fine dell’era glaciale. All’interno del parco sarà possibile effettuare passeggiate guidate lungo i vari sentieri, accompagnati da un Ranger. Pranzo libero. Pomeriggio a disposizione per attività individuali. Sarà possibile effettuare un’escursione lungo il fiume Colorado (facoltativa ed in supplemento). Cena libera. Pernottamento in hotel.

14° giorno MOAB/ DENVER

Prima colazione in hotel. Rientro a Denver e tempo a disposizione per attività facoltative, come la visita del Buffalo Bill Museum con spettacolo tematico (facoltativa ed in supplemento). Pranzo libero. Denver offre anche possibilità di fare acquisti e di curiosare in negozi specializzati nella vendita dell’artigianato locale e del tipico abbigliamento “Far West”. Cena libera. Pernottamento in hotel.

15° giorno DENVER

Prima colazione in hotel. Trasferimento libero in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di rientro. Termine dei servizi.


Quote di partecipazione    Cod. UUIV
Partenze 
Durata 15 giorni 

Supplemento camera singola € 1.299

 



 

PRENOTA ONLINE!
Agenzia Viaggi
Utente Privato
DOCUMENTI NECESSARI

Per entrare negli Stati Uniti d’America in esenzione di visto “Visa Waiver Program”, occorre essere in possesso di passaporto elettronico BIOMETRICO e di apposita autorizzazione chiamata “ESTA” da ottenere prima della partenza.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@utat.it

Le Quote Comprendono

Formula Solo Tour: Autopullman a disposizione per le visite come da programma • Guida locale parlante italiano • Sistemazione negli hotels indicati, o similari, in camera doppia con servizi privati • Trattamento pasti come indicato nel programma • Escursioni e visite guidate come da programma • Facchinaggio negli hotels (una valigia a persona)

Le Quote Non Comprendono

olo intercontinentale Italia/ Stati Uniti/ Italia e relative tasse aeroportuali • Diritti apertura pratica • Pasti ed ingressi non espressamente indicati • Bevande ai pasti • Spese ottenimento visti • Mance • Tutto quanto non espressamente indicato ne “Le quote comprendono”

Hotel Selezionati

DENVER Holiday Inn Cherry Creek 3 Stelle Sup. • CHEYENNE Radisson Hotel 3 Stelle • RAPID CITY Adoba Eco 3 Stelle • SHERIDAN Best Western Sheridan Centre 3 Stelle • CODY Holiday Inn Buffalo Bill Village 3 Stelle • YELLOWSTONE Grant Village 3 Stelle • POCATELLO Red Lion Pocatello 3 Stelle Sup. • PROVO Baymont Suites 3 Stelle • MOAB Moab Downtown Hotel 3 Stelle • DENVER Denver Airport at Gateway Park 3 Stelle Sup.

Siti Unesco

Parco Nazionale di Yellowstone • Mesa Verde • Parco Nazionale del Grand Canyon

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

RESTA AGGIORNATO

Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti:
Agenzia di viaggio
Privato

Dichiaro di aver preso visione della privacy policy di UTAT TOUR OPERATOR SRL.

UTAT VIAGGI

di Caldana Travel Service S.p.A.

P.iva e cod.fisc 00693990988
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy