Viaggio in India

Un viaggio che porta alla scoperta dell'India, uno sconfinato paese ricco di culture e contraddizioni.

India, Terra dei Maharaja
Dal 15 al 26 Marzo 2018

15 Marzo: ITALIA/ DELHI

Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa. Check-in e volo diretto per Delhii. Pasti e pernottamento a bordo. 

16 Marzo - DELHI

Arrivo a Delhi. Disbrigo delle formalità doganali, trasferimento e sistemazione in hotel, le camere verranno assegnate dalle 12.00 (occupazione immediata se già disponibile). L’India è un mondo a parte, un mondo antico che conserva millenni di storia e di cultura, un mondo permeato di religiosità che pervade ogni aspetto della vita quotidiana, un mondo dove passato e presente convivono senza soluzione di continuità. VNel primo pomeriggio incontro nella hall dell’hotel con la guida locale parlante italiano e partenza per la visita del “Tempio Bahai” o casa di Adorazione, come è comunemente chiamato dai Bahai, secondo le tradizioni tempio dedicato al fondatore della religione Bahai. E’ alto oltre 40 metri, brilla per il marmo bianco da cui è ricoperto e sembra galleggiare sui nove laghetti che lo circondano, con un effetto scenografico di grande suggestione. Dalle nove porte si entra nella sala centrale che ha un'area sufficiente a ospitare oltre 2.500 persone. I templi Bahai non sono destinati all'uso esclusivo dei bahai ma sono aperti a tutti, indipendentemente dal credo professato e senza distinzione di sesso, etnia o nazionalità: questo principio è ampiamente enfatizzato nelle scritture sacre bahai. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

17 Marzo - DELHI

Prima colazione in hotel. Pranzo in ristorante. Al mattino ritrovo con la guida ed inizio della visita guidata della città di Delhi. Visita di Jama Mosque (Jama Majid), commissionata dall'imperatore Moghul Shah Jahan, è tra le più famose moschee dell'India e dell’Asia. La sua costruzione è iniziata nel 1650 e fu completata nel 1656. L'edificio si trova presso Chawri Bazar, strada centrale di Old Delhi. Il nome Jama Masjid si riferisce al momento del Jumu'a, ossia alla preghiera che viene effettuata il venerdì a mezzogiorno, mentre il termine Masjid può essere tradotto come "congregazione". Il cortile della moschea può contenere fino a 25.000 fedeli. La moschea ospita anche numerosi reperti tra cui una copia antica del Corano scritta su pelle di cervo. Proseguiremo la visita con il “caratteristico” tour in rickshaw nelle le strette vie del famoso mercato delle spezie della Old Delhi. Vista panoramica del Forte Rosso, affacciato sul fiume Jamuna, risalente al periodo di massimo splendore dell’impero Moghul. Continuazione con la visita del memoriale di Mahatma Gandhi, ci sposteremo nella zona diplomatica per una sosta al Palazzo del Parlamento e al Rashrapati Bhawan residenza del Presidente, senza trascurare il monumento ai caduti “INDIA GATE” (La porta dell’India); nasce per commemorare gli 82 000 soldati dell'esercito dell'India Britannica caduti tra il 1914 e il 1921 nella prima guerra mondiale e nella terza guerra anglo-afgana. Benché sia di un monumento commemorativo, la Porta dell'India richiama lo stile architettonico dell'arco di trionfo, come l'arco di Costantino a Roma o l'Arco di Trionfo di Parigi, con il quale è stata spesso paragonata. Infine sosta al complesso di Qutub Minar- il più alto minareto in mattoni, costruito nel 1199. Trascorrete del tempo al tempio Sikh “ Gurudwara Bangla sahib”, osservando la cucina del tempio, che ospita migliaia di persone ogni giorno. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

18 Marzo - DELHI/AGRA

Prima colazione in hotel. Al mattino ritrovo nella hall ed inizio del viaggio tra le meraviglie del regno Moghul. Si giunge ad Agra specchio del regno, scrigno di meraviglie architettoniche. Sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio la visita inizia dal Forte di Agra, capolavoro moghul, sulle rive del fiume Yamuna, sede di residenza e governo per generazioni, ricco di sale, cortili, padiglioni e giardini troveremo all’interno la Moschea delle Perle. Proseguiremo con la visita della comunità di Madre Teresa. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

(Km 205)

19 Marzo - AGRA/ FATEHPUR SIKRI/ ABHANERI/ JAIPUR

Sveglia mattina presto. Partenza verso le ore 05.30 per la visita all’alba del Taj Mahal. Considerato una delle 7 Meraviglie del Mondo è il più affascinante inno all’amore che sia mai stato realizzato. Ci vollero’ 22 anni e 20.000 uomini per costruire questo monumento di marmo bianco, decorato con calligrafie e bellissimi intagli dedicato dall’imperatore Shaha Jahan alla moglie Mumtaz Mahal morta prematuramente. Rientro in hotel per la colazione ritrovo per le ore 9.30, pranzo in corso di visite. Partenza per Jaipur con sosta alla città fantasma di Fatehpur Sikri, in arenaria rossa , sogno nel deserto e capitale dell’impero Moghul ai tempi di Akhabar il grande solo per pochi anni (1571-1585) prima di essere abbandonata. Intatta come oltre 300 anni fa, è ricca di palazzi e moschee. (visita di FATEHPUR SIKRI) Proseguiamo per Abhaneri per visitare il famoso pozzo a gradini e di un tempio antichissimo, visita alla casa di un vasaio. Visita del villaggio degli Elefanti con una gita a dorso di elefante e la visita del Galta Ji conosciuto come “Il tempio delle scimmie”. Arrivo a Jaipur, la città della vittoria, che presidia il deserto e le colline che la circondano, ciascuna coronata da un forte. Palazzi, magioni e giardini, testimoniano la grandezza del passato della “città rossa. Arrivo in hotel, cena e pernottamento.

(Km 240)

20 Marzo - JAIPUR

Prima colazione in hotel. Pranzo in corso di visita. Inizio delle visita di Jaipur partendo dall’antica capita Amber e del suo splendido forte, risalente al regno di Akbar il Grande e circondato da bastioni fortificati che affacciano sul lago Moat. Salita in jeep e visita guidata del forte. In seguito vista dell’affascinante City Palace - ex palazzo reale e visita del Jantar Mantar, l’osservatorio astronomico ed astrologico. In serata visita di un tempio indu per ammirare la preghiera serale con la benedizione del prete, a seguire camminata nella “città rosa” per osservare gli artigianati. Cena e pernottamento in hotel.

21 Marzo - JAIPUR/ JODHPUR

Prima colazione in hotel. Al mattino ritrovo nella hall dell’hotel e partenza partenza in pullmann per Jodhpur la seconda grande città del Rajasthan, al margine del deserto del Thar, antica capitale dello stato del Marwar fondata nel 1459. Dall’alto di una collina domina il bel forte Mehrangarh mentre il centro risuona delle voci del mercato, fitto di piccoli negozi di argentieri e antiquari. Visita del forte, dal quale si può ammirare la “città blu”, così chiamata per il colore delle sue case. Visita del Jaswant Thada-il monumento commemorativo dedicato al Maharaja Jaswant Singh II con le sue particolari cupole in marmo bianco. Pranzo in corso di visita. Rientro in hotel. Cena e pernottamento. 

(Km 337)

22 Marzo - JODHPUR/ RANAKPUR/ UDAIPUR

Prima colazione in hotel. Al mattino  partenza in pullmann per Udaipur. Durante il tragitto sosta per la visita di Om Banna Shrine, tempio dedicato ad una moto; proseguiremo con la visita dei Templi Jainisti di Ranakpur, risalenti al XV secolo. Nel più grande tempio jain le 29 sale sostenute da 200 pilastri sono tutte diverse tra loro e ricche di sculture e fregi. Arrivo ad Udaipur sistemazione. La città nota per i suoi laghi, è una delle principali del Rajastan. L’atmosfera romantica e la suggestione delle architetture la rendono esotica e leggendaria. 

(Km 259)

23 Marzo - UDAIPUR

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della splendida Udaipur, una delle più romantiche città del Rajasthan, ricca di templi e haveli, le case mercanti del deserto. Visita del City Palace, complesso delle molte sale di specchi e porte di avorio, finestre colorate e balconi di marmo. Continuazione con il Sahelion - Ki- Bari riservati alla dame reali che un tempo vivevano nel palazzo. In serata un piacevole giro in barca sulle acque del lago Pichol, ampliato dal maharaja Udai Singh II, fondatore di Udaipur nel 1559, su cui si affaccia il “Palazzo della città”. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

24 Marzo - UDAIPUR/ PUSHKAR

Prima colazione in hotel. Al mattino ritrovo nella hall e partenza in pullmann per Pushkar. Una delle perle del Rajasthan situate sulle rive del lago sacro a cui si accede lungo le caratteristiche viuzze pullulanti di folla che ne formano il mercato, e visita del Tempio di Brahama, luogo di pellegrinaggio continuo. 

(Km 278)

25 Marzo - PUSHKAR/ DELHI (con Treno Shatabdi Express)

Prima colazione e pranzo in hotel. Mattinata a disposizione per visita della città, ritrovo nella hall dell'hotel nel primo pomeriggio. Trasferimento alla stazione ferroviaria Ajmer e partenza in treno per Delhi. Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 

26 Marzo - DELHI/ ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo aereo AIR INDIA per Milano. Termine dei servizi.


Quote di partecipazione    Cod. UIMV
Partenze Volo + TourSupplem. Singola
Durata 12 giorni   
Marzo 151790545

15/03 - MILANO MALPENSA/ DEHLI - VOLO AI 138 20.00-07.45 DEL 16/03
26/03 - DEHLI/ MILANO MALPENSA - VOLO AI 137 14.20- 18.30



 

PRENOTA ONLINE!
Agenzia Viaggi
Utente Privato
DOCUMENTI NECESSARI

Passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di rientro del viaggio. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata dell’India a Roma o il Consolato Generale dell’India a Milano. Per l’ingresso in India è richiesto il visto consolare.

RICHIEDI INFORMAZIONI SU QUESTO VIAGGIO

* Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@utat.it

Le Quote Comprendono

Formula Volo+Bus: Voli intercontinentali Air India da/per Milano Malpensa • 10 pernottamenti in hotel 5 stelle in camera doppia con trattamento di Pensione Completa • Tutti i trasferimenti, escursioni e visite guidate, in comodi veicoli con aria condizionata • Ingressi ai monumenti menzionati nell’itinerario • Salita in Jeep all’Amber Fort a Jaipur • Accompagnatore parlante italiano per tutto il tour • Assistenza rappresentante locale parlante Italiano durante i trasferimenti da/per aeroporto in India • Tasse locali • Assicurazione medico/bagaglio con massimale spese mediche di € 10.000 (possibilità di aumentare il massimale a € 50.000 con un supplemento di € 35,00 per persona).

Le Quote Non Comprendono

Diritti apertura pratica • Tasse aeroportuali pari a circa € 390,00 per persona, soggette a riconferma in fase di emissione dei biglietti aerei • Visto € 90,00 p.p • Spese di carattere personale, bevande ed extra, tasse fotocamera/videocamera ai monumenti, mance autista/guida-accompagnatore • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende” • Assicurazione contro annullamento facoltativa (€ 130,00 circa per persona).

Hotel Selezionati

DEHLI The Surya ***** JAIPUR Indana/ Radisson City Center  ***** AGRA Radisson/ Jaypee Palace ***** JODHPUR Indiana  ***** UDAIPUR Ananta Spa & Resort  ***** PUSHKAR Jagat Singh Palace  *****

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

RESTA AGGIORNATO

Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti:
Agenzia di viaggio
Privato

Dichiaro di aver preso visione della privacy policy di UTAT TOUR OPERATOR SRL.

UTAT VIAGGI

di Caldana Travel Service S.p.A.

P.iva e cod.fisc 00693990988
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy