Vacanze Emirati Arabi: tour guidati

Viaggi Guidati in Emirati Arabi. Scegli Utat Viaggi per la tua vacanza in Dubai o Abu Dhabi. Partenze Garantite con guide parlanti italiano.

5 giorni
Solo Tour in Hotel 3 stelle | Solo Tour in Hotel 4 stelle | Solo Tour in Hotel 4 stelle Sup.

UDCV

4 giorni
Solo Tour in Hotel 3 stelle | Solo Tour in Hotel 4 stelle | Solo Tour in Hotel 5 stelle

UDMV

5 giorni
Solo Tour in Hotel 3 stelle | Solo Tour in Hotel 4 stelle | Solo Tour in Hotel 5 stelle

UDAV

6 giorni
Solo Tour in Hotel 3 stelle | Solo Tour in Hotel 4 stelle | Solo Tour in Hotel 5 stelle

UDSV


INFO DESTINAZIONE


DUBAI

E’ uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti e si trova a sud del Golfo Persico nella penisola araba. Tra le dune del deserto, è una città fatta di grattacieli, giardini artificiali e mall dove tutto si può costruire e comprare. Questo la rende la meta più intrigante del momento, il luogo che tutti sono curiosi di vedere, anche per seguirne il continuo fermento, l’inarrestabile avanzata che va già ben oltre i suoi recenti primati, come il grattacielo Burj Khalifa (il più alto del mondo con i suoi 800 metri) e la Rotating Tower, un grattacielo che ruota su se stesso, o la famosa “Vela” (l’hotel a 7 stelle Burj Al Arab) e “The Palm” e “The World”, una serie di isole artificiali a forma di palma, visibili persino dallo spazio. Città accogliente e movimentata, è anche sede di un museo presso l’edificio che per molti anni è stato sede del governo e che, ora, meglio di qualunque altro luogo illustra la storia a ritmo accelerato di Dubai: la vita dei beduini, i viaggi in mare, la flora, la fauna, le danze, le armi, l’artigianato e l’archeologia locale e lo sviluppo architettonico. Nel cuore di tanta storia e tanto progresso, una visita al Suk dell’Oro è un’esperienza unica e difficilmente replicabile altrove: è il mercato arabo più esteso e più ricco al mondo! Dubai è anche destinazione balneare: la bellissima spiaggia di Jumeirah Beach, famosa nel mondo per l’inconfondibile edificio a vela antistante, è l’area marina di Dubai, che consente un accesso diretto al mare dalle acque calde e invitanti quasi tutto l’anno.  Circondata dall’elegante quartiere residenziale denominato “The Walk”, ha una vasta area commerciale ricca di eleganti negozi detta “Dubai Media City”ed un grande water-park dedicato ai più piccoli (Widi Wadi Waterpark). Il mare ospita inoltre 300 isole artificiali, protette da un frangiflutti ovale e disposte in modo da riprodurre la cartina del mondo, da cui deriva il nome The World Islands.

 

ABU DHABI

Capitale politica ed economica degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi è una città moderna, ricchissima e decisamente avveniristica che si è evoluta in breve tempo grazie alle immense risorse generate dai giacimenti petroliferi. Nata come modesto villaggio di pescatori dediti alla produzione di perle, la città ha saputo mantenere il suo nucleo storico, ed è andata via via trasformandosi per creare già da ora alternative commerciali al petrolio, che stimano verrà esaurito nel giro di una decina di anni. Offre infinite possibilità sportive, di shopping e divertimento, oltre ad un mare cristallino e tiepido, e attrazioni uniche al mondo, come il Ferrari World Theme Park, il primo parco tematico dedicato alle Ferrari. Sono prossime le aperture delle nuove sedi di due musei fra i più importanti del mondo, il Louvre e il Guggenheim. Grazie ai numerosi hotel di prim’ordine, situati proprio sul lungomare, ed alle meravigliose spiagge bianche lambite da acque cristalline, Abu Dhabi è anche meta ideale per una vacanza balneare. Attrazione e parte integrante dell’urbanistica della città è infatti il lungomare, detto Corniche, che ricorda volutamente la Promenade di Nizza e segue la linea costiera punteggiata di parchi pubblici e vegetazione, e decorata da bellissime fontane. La Corniche è stata insignita della Bandiera Blu, il famoso riconoscimento internazionale degli ambientalisti assegnato alle spiagge che mantengono le loro zone balneari pulite e sicure, mentre attorno sorgono splendide isole naturali ognuna con caratteristiche diverse. L’isola di Yas Island ospita uno splendido tratto di spiaggia dalla sabbia fine come il talco, l’isola di Saadiyat ha una spiaggia lunga oltre 400 metri, ma soprattutto un parco naturale protetto chiamato “Dune Protection Zone” dove nidificano tartarughe embricate in via d’estinzione; l’isola di Delma è abitata da oltre 7.000 anni ed ha un’antichissima tradizione legata alla raccolta delle perle.

 
INFORMAZIONI UTILI EMIRATI ARABI
 
 
Documenti di espatrio
È necessario il passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento del viaggio, il "Visit Visa", apposto in aeroporto, permette ai cittadini italiani di soggiornare negli EAU per 30 giorni ed è eventualmente rinnovabile di altri 30 giorni con il pagamento di una tassa di AED 600 presso le Autorità locali di immigrazione. Non è richiesta alcuna vaccinazione.
 
Clima
Le temperature degli Emirati Arabi Uniti, possono essere anche estremamente alte. Lungo la costa a luglio ed agosto la temperatura media si aggira attorno ai 46°/48° con tassi di umidità elevati. Nell’entroterra può essere di un paio di gradi superiore, ma con un tasso di umidità molto inferiore che rende il clima più sopportabile. Non a caso numerosi Emiri hanno la loro residenza estiva proprio nell’entroterra. Nei mesi invernali la temperatura è invece decisamente più mite e mediamente si aggira attorno ai 25 C° con picchi fino a 27/ 28° C. Nelle zone montuose del nord può soffiare un pò di brezza. Nelle zone desertiche c’è una forte escursione termica e le temperature possono scendere fino a 10 C°. 
 
Fuso orario
3 ore in più rispetto all’Italia quando in Italia vige l’ora solare (2 ore in più quando in Italia vige l’ora legale).
 
Telefoni
Per telefonare negli Emirati Arabi il prefisso internazionale è 00971. Per telefonare in Italia il prefisso è 0039.
 
Elettricità
La corrente elettrica è a 220 volt e le prese di corrente sono di tipo inglese/americano. Si consiglia di munirsi di adattatore universale. 
 
Lingua
La lingua ufficiale negli Emirati Arabi è l’arabo. Diffusa la lingua inglese.
 
Religione
L’Islam è la religione ufficiale di Dubai (la maggior parte dei musulmani del paese appartiene alla credenza sunnita) e degli Emirati Arabi Uniti. Lo stato di Dubai resta uno dei posti più liberali dell’intero Medio Oriente ed i seguaci di altre religioni (fatta eccezione per il Giudaismo) sono tollerati e liberi di professare il proprio culto. A tale proposito, con la presenza ormai sempre più significativa di occidentali nel paese (è difatti stimato che entro un paio di anni il 50% della popolazione sarà composto da europei ed americani), la religione cristiana è ormai largamente praticata e seguita ed il suo espandersi è destinato a crescere.
 
Governo
Monarchia federale.
 
Valuta
Dirham (AED): 1 Euro corrisponde a c.ca 4,18 AED. Vengono accettati anche Dollari Americani ed Euro. 
Negli hotels sono accettate le principali carte di credito internazionali.
 
Cucina locale
La gamma dei ristoranti presenti negli alberghi, nei centri commerciali e lungo i viali alberati di Dubai è vasta e diversificata, e spazia dai semplici caffè o fast food ai ristoranti raffinati e d’alta classe. 
Dubai è soprattutto il posto ideale per gustare la cucina mediorientale. Nei ricchi buffet internazionali occupano un posto di primo piano le specialità del Medio Oriente, dai fumanti Tagine marocchini, presentati nelle caratteristiche scodelle colorate, ai principeschi Mezze libanesi e agli spiedini speziati originari dell’antica Persia.
 
Abbigliamento
Si consigliano abiti pratici e sportivi, copricapo, occhiali da sole, calzature comode e basse, qualche capo più pesante. Ricordiamo che trattandosi di paesi musulmani sono da evitare in città e durante le visite alle moschee abiti succinti, mentre nell’area degli alberghi balneari il normale abbigliamento da mare è permesso.
 
Shopping
Dubai, è definita la capitale dello shopping perché, qui si può trovare davvero di tutto, e per tutte le tasche. Dall’abbigliamento all’hi tech, all’artigianato locale, all’oro e le pietre preziose, i tappeti , le spezie e le specialità locali, fare acquisti è una esperienza unica.
Centri commerciali immensi e moderni si alternano ai souk tradizionali, basta affinare la capacità di contrattare il prezzo, specie nei mercati artigianali.
Il periodo più conveniente per fare shopping a Dubai è quello invernale, verso la fine di gennaio, perché si svolge il Festival dello Shopping. Questa manifestazione è organizzata dal governo locale e permette quindi di fare ottimi affari. Tutti i negozi ed i centri commerciali fanno ottimi sconti, quindi questo è il momento giusto per fare ottimi affari.
 
Mance
Per i pasti, nei ristoranti e negli alberghi è consuetudine corrispondere come mancia circa il 10% sul conto. È inoltre uso comune lasciare una mancia ad autisti e guide.
 
 
CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@utat.it

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

RESTA AGGIORNATO

Seleziona la lista a cui vuoi iscriverti:
Agenzia di viaggio
Privato

Dichiaro di aver preso visione della privacy policy di UTAT TOUR OPERATOR SRL.

UTAT VIAGGI

di Caldana Travel Service S.p.A.

P.iva e cod.fisc 00693990988
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy