LINGUE

VIAGGIO IN CINA SU INVITO DELLA PROVINCIA DELL’ANHUI

Utat e' il tour operator specializzato in viaggi guidati in Italia, Europa e Mondo. Soggiorni in hotel selezionati, pacchetti con aereo, pullman o treno. Viaggi individuali o tour con accompagnatore. Combinazioni per diverse fasce di prezzo e in ogni periodo dell'anno. Utat e' innamorata del Mondo e ne fara' innamorare anche te...
























  Ho avuto il piacere di essere invitata  dalla provincia dell’Anhui ad un viaggio di approfondimento in Cina, che ben si abbinava all’Expo di Shanghai.
L’occasione aveva anche una sua utilita’ specifica visto l’ imminente inizio dei lavori di programmazione per il nuovo catalogo 2011.
Pur non essendo nuova alla Cina, era la mia prima volta post Olimpiadi: ero quindi curiosa di vedere i cambiamenti.
Shanghai e’ una citta’ in perenne evoluzione, prorompente nella sua modernita’, con uno skyline mutevole e un fermento architettonico che si respira nell’aria.
Tutto parla di futuro: il treno magnetico che porta in citta’ dall’aeroporto, le strade sopraelevate, gli alberghi sempre piu spettacolari, i nuovi grattacieli, gli edifici governativi, gli eventi commerciali e turistici.
Ogni cosa assume dimensioni macro, adatte ad una citta’ che oggi ha superato i 22 milioni di abitanti.
La Torre della Televisione, con i suoi 468 metri, resta la quarta del pianeta in altezza, ma ora e’ superata da altri grattacieli, come lo Shanghai World Financial Centre  di 492 metri.
E’ in discussione la costruzione di un nuovo grattacielo che dovrebbe essere chiamato “bionic tower” e arrivare all’altezza record di 1228 metri!!
Nonostante il paesaggio futurista, si trovano ancora preziose testimonianze del  passato di Shanghai nella Citta’ Vecchia, nel Giardino del Mandarino Yu e nel bellissimo Tempio del Buddha di Giada, le cui mura zafferano fanno capolino tra le pareti a specchio dei grattacieli.
Qui viene custodita la statua del Buddha scolpita da un unico blocco di giada e miracolosamente trasportata dalla Birmania nel 1882 da un  monaco cinese.
Da non perdere il Museo di Shanghai, situato in un modernissimo edificio, che ospita una delle piu ricche ed interessanti collezioni d’arte del paese: bronzi, sculture buddiste, ceramiche, porcellane, pitture, calligrafie, sigilli, oggetti in giada, monete e costumi delle minoranze etniche.
Una passeggiata serale lungo il Bund garantisce ogni volta una certa emozione: lungo il fiume Huangpu si stagliano allineati gli eleganti edifici neoclassici e coloniali di inizio novecento dai quali e’ partita la vera fortuna commerciale di questa citta’,
Da qui si assiste allo scorrere lento delle barche sul fiume  un tempo utilizzate per il trasporto di oppio e te: oggi trasportano enormi tabelloni pubblicitari  luminosi che, nel buio, sembrano muoversi da soli sull’acqua.
Ma siamo tutti impazienti di entrare nel mondo dell’Expo!!
Inaugurata il 1° maggio all’insegna del motto: “ BETTER CITY , BETTER LIFE”, (ovvero la qualità della vita in ambito urbano e la speranza di una vita migliore grazie allo sviluppo futuro delle città del pianeta), si sta dimostrando l'evento piu importante dell'anno, con una ampia copertura mediatica nel mondo intero ed un'affluenza  record che attualmente si attesta intorno alle 500,000 persone ogni giorno.
L’Expo si raggiunge in circa 40 minuti di pullman da Pudong e si presenta da subito come un’area immensa: 191 nazioni in esposizione in 242 padiglioni allestiti su di un’area di 5 kmq sulle due sponde del fiume Huangpu, collegate da ponti e traghetti fluviali.
Centomila volontari arruolati come assistenti si aggirano nei bei vialetti verdi con divise arancioni, e assistono i visitatori che di fatto entrano in una sorta di “cittadella” fornita di mezzi pubblici propri.
Da un lato del fiume sorgono i padiglioni definiti “corporate”: le regioni della Cina, le realta’ industriali piu importanti, gli enti governativi.
Dall’altro lato cominciamo ad intravedere i padiglioni che abbiamo visto in fotografia sulle riviste europee. Non si e’ preparati alle dimensioni  che sono enormi.
E’ molto interessante scoprire il modo come ogni paese ha deciso di elaborare il tema dell’Expo e il “concept” in base al quale ha deciso di sviluppare la pianificazione interna del padiglione, che solitamente ha almeno 3 piani.
E’ indispensabile armarsi di una buona dose di pazienza perche le file sono notevoli di fronte ad ogni ingresso, ma le attese sono abbondantemente ricompensate!
Ogni padiglione, oltre al suo allestimento portante, ospita un serie di eventi particolari, in un continuo “happening” culturale pieno di  musiche e colori.
Il padiglione della Cina e’ il piu grande e al suo interno si trova la proiezione di un famoso dipinto di un villaggio dell’epoca Ming in 4D, che e’ interamente in movimento; come essere catapultati all’interno di un’opera d’arte che e’ viva.
L’Italia e' presente con un padiglione di 6.000 metri cubi , disposto su 3 piani, che e' ritenuto uno dei piu spettacolari dell'intera manifestazione.  Progettato dello Studio di Giampaolo Imbrighi  richiama i vicoli  di un borgo antico e viene chiamato “ La Città dell’Uomo, Vivere all’Italiana “ , con un allestimento della Triennale di Milano e di Giancarlo Bastelli, scenografo di registi come Salvatores e di Moretti.  E’ stato concepito come un contenitore delle eccellenze del nostro Paese da mettere in dialogo con un universo complesso come  quello della Cina e del resto del mondo. Città, paesaggi, arte, architettura, grandi prodotti agricoli, cucina,  auto di lusso, alta moda saranno messi in mostra davanti al mondo intero.  Gli addetti all’accoglienza sono vestiti da Prada con un look moderno ed elegante.
L’imbrunire ci coglie quasi di sorpresa (qui il tempo vola!!) e tutti i padiglioni si animano di luci e pannelli in movimento: un vero spettacolo.
Abbandoniamo l’Expo alla quale varrebbe la pena di dedicare qualche giorno, l’Anhui ci aspetta!!
Situata a circa 300 km a ovest di Shanghai e con una dimensione pari a circa metà dell’Italia, la regione dell’Anhui e’ storicamente nota per la produzione del legno e per l’ottimo pesce. Il suo territorio impervio, diviso fra aride pianure al nord e aspre montagne al sud, ha reso impossibile lo sviluppo industriale conservandola  ancora oggi come un luogo semplice, dove si puo ammirare la Cina rurale di un tempo, quella cosi lontana dalle grandi citta’, ma fatta di piccoli agglomerati, risaie , foreste di bambù e contadini dal classico cappello conico.
I villaggi rurali sono infatti uno degli aspetti piu caratteristici di questa regione.
Visitiamo i villaggi di Tuxi, Xidi e Hongcun: antichissimi insediamenti che risalgono al periodo dei primi scambi commercial di tè e sale, 2500 anni fa.
Ancora oggi sono villaggi dall’atmosfera dolce e poetica, con piccoli vicoli incorniciati da lanterne rosse, antiche botteghe  e abitazioni merlettate.
Sono luoghi molto amati dai cinesi che numerosi si dedicano alla pittura ad acquerello intorno al laghetto che conduce a Xidi, un vero gioiellino del passato miracolosamente rimasto quasi intatto.
Nelle strette viuzze si affacciano piccole botteghe artigianali dove si puo’ acquistare il te particolare prodotto in questa zona, dalle note proprieta’ rinvigorenti, ma soprattutto la famosa camomilla, che si presenta in fiori interi molto piu grandi dei nostri.
Ma cio’ che rende l’Anhiu conosciuta  nel mondo sono le famose Montagne Gialle,  piu precisamente il monte Huang Shan, luogo prediletto da pittori ed artisti che lo hanno raccontato nei secoli, conferendole un senso di  mistica e mistero.
Partiamo di prima mattina da Huangshan City e dopo due tratte in pullman ed una breve tratta in cabinovia, ci troviamo immersi nel famoso panorama.
Spesso definita “la prima montagna della Cina”, si tratta di un insieme di 72 picchi rocciosi (in maggioranza oltre i 1500 metri di altezza), inseriti in un vero e proprio spettacolo della natura all’interno del quale sono presenti esemplari di flora e fauna unici, cosi come molte erbe medicinali esclusive di questa zona.
Le alte vette sono collegate da un continuo saliscendi di scale scolpite nella roccia 20 anni fa, in un ripido percorso che porta fino a 1864 metri di altezza e che consente di sovrastare il panorama sottostante, con nubi basse e pini che sbucano dalle montagne, come se si fosse sospesi nel vuoto.
Giunti in cima  ci sono poi 4 percorsi suggeriti; il meno impegnativo e’ di 8 km (3 ore circa di cammino) e conduce al primo punto di ristoro, che appare quasi per magia tra le nebbiolina e gli alberi. E’ una magica visione perche’ la salita ci mette a dura prova.
Ci sono degli anziani portatori, che faticosamente trasportano sacche di cibo fino in cima e che destano la nostra ammirazione!
Eppure anche qui, in cima alle nubi, il cibo e’ ottimo! Come sempre in Cina mangiamo splendidamente, la cura nell’allestimento dei piatti, la qualita’ e la freschezza degli ingredienti, l’accostamento tra i vari ingredienti trasformano ogni pasto in una meravigliosa scoperta, un vero banchetto!
Terminata la permanenza nell’Anhui, e’ tempo di andare a Pechino, finalmente potro’ vedere quanto e’ cambiata questa citta’ che amo dopo il ciclone “Olimpiadi”.
Capitale della Repubblica Cinese, con i suoi 18 milioni di abitanti, Pechino e’ il fulcro del paese e ne e’ centro non solo politico ma anche intellettuale e culturale.
Metropoli frenetica e tentacolare, dove fioriscono i nuovi ricchi, e’ il luogo dove si sfidano gli architetti di mezzo mondo, nel tentativo surreale di far coabitare grattacieli , nuove autostrade e  molteplici vie di accesso.
Pechino resta il simbolo della vecchia Cina ma anche la sua vetrina piu’ importante.
Qualche dato sara’ sufficiente a rendere l’idea: 9 milioni di biciclette, 270 milioni di bacchette cinesi utilizzate ogni anno, 160.000  stranieri residenti in città, 22.000 gli abitanti per ogni chilometro quadrato.
E’ una citta’ competitiva e competente, dove ogni impresa e’ resa possibile dalla sua infaticabile operosita’.
La sua storia plurimillenaria fa capolino dietro ad ogni angolo, in ogni quartiere e nessuno puo’ restare impassibile davanti alla maestosità della Citta’ Proibita.
Nata e pensata come la realizzazione di un antico sogno confuciano di luogo dal quale  l’imperatore potesse esercitare il suo ruolo di mediatore fra terra e cielo, la Citta’ Proibita e’ stata la corte di ben  24 sovrani , una sorta di  citta’-fortezza con regole proprie, inaccessibile ai comuni mortali, dove avvenivano cerimonie e rituali.
La sua posizione non e’ casuale: ha sede nel luogo dove Kublai Khan, nipote di Gengis Khan e primo imperatore della dinastia Yuan spesso menzionato da Marco Polo, aveva costruito il suo primo palazzo reale.
Immensa come puo essere una citta imperiale di 723mila metri quadrati, lunga 960 metri e larga 750 metri, conta 117 cortili, 650 porte e migliaia di stanze (la leggenda vuole siano 9999), la Citta’ Proibita e’un rettangolo perfetto nel cuore di Pechino e ci riporta al principio armonico originario caro alle scatole cinesi.
Chi viene a Pechino per la prima volta dovra’ visitare il Tempio del Cielo, , uno dei simboli della citta ed una vera e propria meraviglia dell’architettura cinese.
E’ bello arrivarci di prima mattina, attraversando il grande parco antistante, pieno di cinesi che fanno tai-chi.
Con un diametro di 30 metri e ricoperto da 3 diversi tetti circolari in blu cobalto, e’ il luogo dove gli imperatori venivano ad attendere il solstizio d’estate e la prima luna dell’anno,a chiedere ricchi raccolti  ma anche a celebrare le grandi vittorie e i grandi eventi, in segno di ringraziamento.
Da non perdere il Tempio Lama, dove i cinesi si danno appuntamento ogni 2 settimane, per fare offerte al  famoso Buddha Gigante.
Tempio di buddismo tibetano piu antico della citta, qui si potranno anche ammirare i troni del Dalai Lama e del Panchen Lama.
Spingendosi appena fuori citta’, alla ricerca di un po di frescura, ecco il Palazzo d’Estate,  un immenso giardino imperiale di 290 ettari, arricchito da passerelle, laghi e padiglioni in pietra.
Secondo solo alla Citta’ Proibita, la sua importanza crebbe a partire dalla meta’ del XVIII secolo, quando divenne sede di formazione di sovrani e ritiro estivo.
Molti i palazzi da visitare: la sala delle Benevolenza e della Longevita’, il Palazzo delle Onde di Giada, il Palazzo della Gioia.
Fra le parti piu fotografate vi e’ il lungo Corridoio Coperto detto “Changlang”, 728 metri di portici in legno dipinti a mano che raffigurano leggende, paesaggi, animali e persone.
Ma il simbolo del Palazzo d’Estate e’ il famoso battello di marmo, fatto costruire dall’imperatrice Cixi e utilizzato per feste imperiali.
Tornata in citta’, facciamo una passeggiata serale per vedere le testimonianze di quella che viene chiamata la “Pechino Olimpica”: l’immenso stadio Bird’s Nest, il villaggio Olimpico e soprattutto lo spettacolare Watercube che si tinge di mille colori, dal blu al verde al giallo.
Per raggiungere la Grande Muraglia Cinese occorrera’ invece dedicare un’intera giornata e spingersi fino a Badaling, 70 km da Pechino.
Lunga oltre 6000 km e considerata una delle meraviglie del mondo, la Wanli Changcheng fu costruita a partire dal 220 a.C.
All’edificazione presero parte oltre 300 mila uomini, per un periodo che duro’ oltre 10 anni e che si concluse nell’epoca Ming.
La spiegazione piu frequente e’ che essa fu innalzata per contenere i barbari delle steppe mongoliche, ma questo enorme serpente architettonico fu anche una preziosa via di comunicazione protetta dagli assalti, che facilito’ enormemente i contatti e gli scambi fra le genti.
Lungo la via del rientro e’ doverosa una sosta alla Via Sacra per ammirare le tombe dell’epoca Ming.
Grande necropoli che ospita le spoglie di 13 dei 16 sovrani della dinastia Ming, e’ preceduta dalla cosiddetta “Via degli Spiriti”, lunga oltre 7 km, e fiancheggiata da statue di militari, dignitari di corte e animali mitici.
Tra i sepolcri accessibili, spicca la Tomba di Chang, che ospita l’imperatore Yongle e le sue 16 concubine.
Pechino e’ una metropoli che offre molto anche alla sera.
Consiglio di partire con una cenetta presso uno dei ristoranti di Ghost Street, il centro “culinario” della citta’ dove molti ristoranti si susseguono in un tripudio di lanterne rosse illuminate che formano un’arcata di luce a perdita d’occhio.
Si puo’ poi passeggiare intorno al Lotus Lake che e’ pieno di vita e di locali che giocano a volano o danzano muovendo ventagli colorati. Arrivando presto si potra’ anche fare un giro in riscio’ negli Hutong (i quartieri antichi di Pechino) che confinano con la zona del laghetto.
Per il dopo cena c’e la famosissima Opera di Pechino o il Circo Acrobatico ma il mio spettacolo preferito e’ al Red Theatre e si chiama “The Legend of Kung Fu”.
Non si tratta di un semplice susseguirsi di dimostrazioni di arti marziali ma di un vera e propria rappresentazione teatrale che abbina balletto classico, splendide coreografie moderne e kung fu, inseriti in strabilianti scenografie ed effetti visivi.
Si narra la commuovente storia di un bimbo che lascia la sua famiglia di origine per diventare monaco e viene accolto nel monastero da una guida anziana che lo accompagnera’ e lo guidera’ nel corso della sua vita e della sua evoluzione, da bambino ad adulto.

Da non perdere!

 

Arianna Pradella

Responsabile Commerciale e China Product Manager

Utat Viaggi 

GLI ULTIMI ARTICOLI DEL NOSTRO BLOG

Expo Dubai - l'Esposizione Universale

Per 6 mesi Dubai si trasformerà in una spettacolare vetrina mondiale per tutti i paesi partecipanti, che avranno modo di esporre le loro idee, i loro progetti e le loro aspirazioni, e per tutti i visitatori che...

La Cattedrale di San Patrizio a New York

Una delle cattedrali più grandi del mondo, è l'angolo più sacro di Manhattan. Un’imponente costruzione in stile gotico che è il punto di riferimento per il mondo cattolico newyorkese e sede vescovile dell’Arcidiocesi...

SOCIAL WALL

5      OMAN AUTENTICO: le più importanti città dell'Oman, a partire dalla grandiosa capitale Muscat con la Grande Moschea; le splendide oasi; le città fortificate costruite a picco sul mare; i "Wadi", i caratteristici canyon omaniti, ed i campi tendati tra le dune del deserto, un deserto che riesce sempre a regalare emozioni che non si possono descrivere a parole 🤩 Partenza 22 Gennaio ✈️ Scopri il nostro tour 👉 www.utat.it/tour-oman Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #oman #touroman


14 2 commenti      Dubai ci offre uno dei progetti più complessi mai realizzati architettonicamente, il Museo del Futuro.🤩 Di forma toroidale e composta da 2.400 elementi in acciaio che s’intersecano diagonalmente, è un ovale d’argento scintillante con un centro aperto che sembra quasi un occhio che veglia sulla città.😃 Non è un “classico” deposito di opere d’arte ma un incubatore d’innovazione e invenzioni. Parte della struttura è stampata in 3D e le pareti esterne ricoperte di poesie, scritte dal Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e sovrano di Dubai, lo sceicco Mohammed bin Rashid che lo ha fortemente voluto. Curioso? Partecipa al nostro tour "Capodanno a Dubai, Expo City e Abu Dhabi" firmato Utat e scopri il futuro con noi! 😎 Tour con Accompagnatore Utat dall’Italia: si tratterà di un vero specialista sulla destinazione in grado di fornire un'esperienza speciale e particolarmente arricchente. Partenza 29 dicembre ✈ ▪️ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎️ 0365 546701 📧 booking@caldana.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #abudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


10 3 commenti      Dubai Marina - È la zona di Dubai più moderna, di recente costruzione e famosa: spiagge e grattacieli, infatti, s’incontrano in un mix che è diventato un po’ il segno distintivo di questa città.🌊 Qui si susseguono appartamenti di lusso, boutique, ristoranti e centri commerciali, ma anche spiagge e resort a cinque stelle.🤩 D’obbligo una passeggiata al tramonto sul lungomare, la cosiddetta Dubai Marina Walk.🌅 Scopri Dubai Marina con il nostro tour "Capodanno a Dubai, Expo City e Abu Dhabi - In viaggio con lo specialista"! ✈️ ▪ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #expocity #dubai #dubaimarina #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


1      CAPODANNO A NEW YORK ULTIMA DISPONIBILITA'!! 🇺🇸 💥 Hai sempre sognato di visitare New York ma sei spaventato dalla gestione del viaggio per le difficoltà linguistiche, i voli aerei ecc.? Con Utat Viaggi puoi realizzare il tuo sogno in piena tranquillità perché il nostro accompagnatore sarà a tua disposizione fin dalla partenza in aeroporto. 😎 Scopri il nostro tour in partenza 30 dicembre ✈️ ▪️ www.utat.it/new-york-capodanno-utat Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utatviaggi


8 3 commenti      NEW YORK FIRMATO UTAT PASQUA 🇺🇸 Per chi ha deciso di non andare in vacanza quest'inverno e sta assaporando l'attesa per il prossimo viaggio... assicurati già da ora il tuo posto sul nostro PASQUA A NEW YORK FIRMATO UTAT🤩 Ci sarà un motivo se è il nostro tour più venduto negli USA!!!! 😎 Affrettati!! Non perdere lo sconto Black Friday, - 150€ a coppia!! 🎉🎊 Scopri con noi l'esclusività dei nostri Firmati Utat negli Usa: i viaggi accompagnati dallo Specialista!✈️ ▪ www.utat.it/newyorkutatpasqua Contattaci: ☎️ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #nyc #newyorkeaster #pasquaanewyork #viaggioanewyork #tournewyork


3      La Parata di Thanksgiving a New York 🦃🥧🗽 Ogni anno migliaia di college americani si candidano a partecipare alla parata di Thanksgiving in rappresentanza della loro scuola e del loro stato. I vincitori sono giustamente orgogliosi del grande onore a loro riservato!


6      Da Ottobre 2022 apre Expo City Dubai, il nuovo distretto smart e futuristico, guidato da sostenibilità, innovazione, istruzione ed intrattenimento.Una città collegata ai bei ricordi di oltre 20 milioni di visitatori di EXPO DUBAI 2020. UTAT VIAGGI ti porta a scoprirla insieme a Dubai, la città dei record con una 'visione' del suo ruolo nel Museo del Futuro e Abu Dhabi, la capitale elegante e raffinata dalle bianche spiagge e limpide acque cristalline del Golfo Persico.🤩 Storia di un popolo beduino che ha saputo trasformare il deserto in una delle destinazioni 'Must' dei viaggiatori contemporanei. 😀 Scopri con Utat Viaggi questa destinazione unica e vivi un capodanno indimenticabile! 🥳 Partenza 29 dicembre ✈️ ▪ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #expocity #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


2 1 commento      📢 BLACK FRIDAY UTAT VIAGGI 📢 Gli Sconti sono iniziati! SCONTO 150€ a coppia sui tour Firmati Utat⭐️ Scopri tutti i viaggi 👇 https://www.utat.it/it/Black-Friday.html #utatviaggi #utat #utattour #blackfriday #blackfriday2022 #blackfridayviaggi #viaggiorganizzati #tourdigruppo #tourguidati #viaggiare #offerteviaggi #scontiviaggi #scontiblackfryday


14 1 commento      Vivi l’esperienza Desert Jeep Safari,🚙 a pochi kilometri da Abu Dhabi si estende a perdita d’occhio l’immensità del deserto emiratino fatto di sabbia finissima di coralli e conchiglie. Con le jeep 4x4 attraverseremo dune e colori caldi che contrastano con il cielo azzurrissimo fino al tramonto. 🌅 Partecipa al nostro tour "CAPODANNO DUBAI e ABU DHABI FIRMATO UTAT" Tour Guidato con Accompagnatore dall'Italia ✈️ ▪ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #desertjeepsafari #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


6 1 commento      Madaba, città sacra ed una delle più accoglienti della Giordania, è conosciuta per i suoi splendidi mosaici risalenti all’epoca bizantina, infatti proprio per questo viene definita la “Città dei Mosaici”. Il più importante è custodito nella Chiesa ortodossa di San Giorgio e si tratta di uno storico mosaico raffigurante una mappa geografica 🗺, una delle prime della storia, dove viene indicata la strada per raggiungere la Terra Promessa. 🤩 Scopri di più 👉 www.utat.it/viaggi/giordania Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #giordania #madaba #tourgiordania


6 2 commenti      Al Bastakiya - È il cuore pulsante dell’antica Dubai. Fondato da mercanti persiani alla fine del diciannovesimo secolo, prende il nome dalla città iraniana di Bastak ed è caratterizzata da stradine pedonali e antichi edifici, oggi perlopiù occupati da negozi, musei e artigiani.😃 Imperdibili il Dubai Museum, dove viene narrata la storia e lo sviluppo della città e il souk, il mercato nel quale la Dubai di ieri emerge e si fonde con la Dubai moderna. Al Bastakiya si trova direttamente sul Creek, il braccio di mare attorno a cui tutta la città si è sviluppata ed una location perfetta per fare un giro in barca al tramonto.🌅 Scopri Al Bastakiya con il nostro tour CAPODANNO DUBAI e ABU DHABI FIRMATO UTAT - Tour Guidato con Accompagnatore dall'Italia ✈ ▪️ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #abudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi #albastakiya


30 5 commenti      Zion, situato nel sud-ovest degli Stati Uniti, nello stato dello Utah. Cuore del parco è il canyon di Zion, una gola lunga 24 km e profonda 800 m, scavata dal Virgin River. Il parco è il più antico dello Utah conosciuto per le viste spettacolari e dimora dei nativi di America. 🇺🇸 Scoprilo con il nostro Self Drive 🚙 ▪️ www.utat.it/nationalparksexplorer Contattaci: ☎️ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #selfdrive #viaggiorganizzati #america #statiuniti #viaggiare #utah #zion #canyon #virginriver


9 2 commenti      Il Louvre Abu Dhabi nel mondo arabo è il primo museo che promuove con capolavori preziosissimi lo spirito di apertura tra tutte le culture del mondo.🙌 Un’architettura raffinata e imperdibile per chi ama l’arte, la storia dai tempi antichi all'era contemporanea.🤩 Scoprilo con il nostro tour "Capodanno a Dubai, Expo City e Abu Dhabi" con Accompagnatore Utat dall’Italia ✈️ ▪ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #abudhabi #louvreabudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


12 3 commenti      La 𝑪𝒊𝒕𝒕𝒂𝒅𝒆𝒍𝒍𝒂 𝒅𝒊 𝑨𝒎𝒎𝒂𝒏, capitale della Giordania, sorge sul colle più alto della città, Jabal Al Qala’a, ed è un importante sito storico e archeologico. I motivi principali per cui una visita della Cittadella è d'obbligo durante il soggiorno ad Amman sono: ➡️ Dall’alto della Cittadella si gode di una vista panoramica mozzafiato a 360° sugli altri colli di Amman e su tutta la città moderna, è ben visibile anche l’anfiteatro romano, uno dei più grandi mai costruiti. ➡️ La straordinaria concentrazione di reperti antichi risalenti a molte civiltà differenti (romani, bizantini e islamici). Nella Cittadella c’è molto da vedere, ma i monumenti assolutamente da non perdere sono: il Tempio di Ercole di epoca romana, il Palazzo degli Omayyadi, la Basilica Bizantina e la Torre di Osservazione. Scopri di più 👉 www.utat.it/viaggi/giordania Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #giordania #viaggiare #amman #cittadella #tempiodiercole #tourgiordania


13      Una delle perle di Rabat, capitale del Marocco, è certamente il Mausoleo di Mohammed V in piazza Yacoub Al Mansour proprio di fronte alla Torre di Hassan.🤩 Il mausoleo, in stile tradizionale arabo-islamico e riconoscibile all’esterno per le sue pareti bianche e il caratteristico tetto composto da piastrelle verdi, custodisce le tombe di tre grandi personaggi che hanno avuto grande rilevanza nella storia del Marocco: Mohammed V, sovrano molto amato dal popolo ricordato soprattutto per il suo impegno nella lotta per l’indipendenza del Marocco, e dei suoi figli, Hassan II e il principe Abdallah. Oltre ad essere un luogo di sepoltura è anche una moschea ed è uno dei pochi luoghi di culti aperti anche ai non musulmani in città.🙏 L’interno colpisce per la sua preziosità: sia i pavimenti che le pareti sono ricoperti di marmo e granito bianco con mosaici tradizionali islamici, porte e soffitto sono stati scolpiti con meravigliosi disegni. Scopri di più 👉 www.utat.it/viaggi/marocco Contattaci: ☎️ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #marocco #rabat #mausoleodimohammedV #cittaimperiali #viaggiomarocco #tourmarocco


14 1 commento      Etihad Towers - Costituiscono un complesso di 5 torri, edificate davanti all’Emirates Palace (uno degli hotel più lussuosi al mondo!) e rappresentano senza dubbio il centro del lusso e dello sforzo della capitale degli Emirati Arabi Uniti.🤩 Le torri hanno forme, altezze e usi differenti: una ospita l’hotel più sfarzoso di Abu Dhabi, che offre oltre a resort, piscine, ristoranti, una spiaggia e dei giardini curatissimi; le altre 3 torri sono invece destinate a un uso residenziale (una ospita degli uffici). Da non perdere l’osservatorio delle Etihad Towers, uno dei punti più alti per ammirare l’intero panorama, situato al 74° piano della Torre numero 2. 😃 Scopri le Etihad Towers con il nostro tour "CAPODANNO DUBAI e ABU DHABI FIRMATO UTAT - Tour Guidato con Accompagnatore dall'Italia" ✈️ ▪ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #abudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi #etihadtowers


8 2 commenti      ULTIMI POSTI DISPONIBILI!!! Un tour a New York che piace anche a chi è già stato a nella Grande Mela! Oltre a festeggiare il Thanksgiving partecipando alla famosa Macy’s Parade e gustando la cena tipica del Giorno del Ringraziamento, tante visite inusuali ed attività particolari che permettono di scoprire la vera anima della città! Scopri di più 👉 www.utat.it/newyorkthanksgivingutat #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #nyc #newyorkthanksgiving #giornodelringraziamento #festadelringraziamento #viaggioanewyork #tournewyork #blackfriday #blackfridaynewyork


9 4 commenti      Chiunque, quando pensa a Dubai, immagina subito spiagge, grattacieli e boutique, nonché arcipelago a forma di palma su cui sorgono abitazioni, esclusivi resort e ristoranti. Dubai, però, conserva anche un’anima storica e antica, nella quale respirare l’atmosfera di altri tempi, in netto contrasto con quella cosmopolita extra lusso.🤩 Trascorri un fine anno indimenticabile con il nostro tour "Capodanno a Dubai, Expo City e Abu Dhabi" con Accompagnatore Utat dall’Italia presente per tutto il tour! 😎 ▪️ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #capodannoemirati #viaggiare #abudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


3      White Mountains National Forest, il parco che circonda e comprende la catena delle White Mountains, le 48 vette del New England che superano i 1200 metri di altitudine. Il parco, creato nel 1918, offre oltre 300.000 ettari di natura incontaminata, con abbondante fauna selvatica.🍃 Scoprilo con il nostro Self Drive "Boston, New Hampshire del Nord, White Mountains e Laghi" 🚙 ▪️ www.utat.it/newhampshirewhitemountain Contattaci: ☎️ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #america #statiuniti #selfdrive #whitemountainsnationalforest #franconia #newengland #viaggiare #viaggiostatiuniti


10 2 commenti      Capitale degli imperi Romano, Bizantino e Ottomano, Istanbul è una delle città più visitate al mondo.🇹🇷 Adagiata sulle sponde del Bosforo, è come sospesa tra la cultura asiatica e quella europea. Scoprila con i nostri tour Turchia 👉 www.utat.it/viaggi/turchia Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #turchia #istanbul #viaggioturchia #tourturchia


11 2 commenti      ABU DHABI - Moschea di Sheikh Zayed 🕌 È il luogo di culto più importante del paese, oltre che la moschea più grande (può contenere fino a 41 mila fedeli). Spettacolare all’esterno, vanta circa 80 cupole e un migliaio di colonne, mentre al suo interno si trova il tappeto più grande mai realizzato, di circa 5 mila e seicento metri quadrati e dal peso di oltre 35 tonnellate. Questa moschea, che possiamo definire un colosso architettonico degli Emirati Arabi, prende il nome dal presidente e regnante dell’Emirato che la fece costruire per celebrare la pace tra le culture del mondo.😃 L’architettura è tipicamente orientale, nella quale primeggia il marmo bianco della Macedonia. Nel cortile si trovano i magnifici mosaici di fattura italiana, mentre dal nord Europa arrivano i 7 lampadari in oro e cristalli Swarovski.🤩 All’esterno invece, ben 1.096 colonne, adornate da capitelli in oro e pietre preziose, disegnano geometrie e giochi di luce insieme alle vasche d’acqua e alle fontane che circondano l’edificio. Scopri questo capolavoro con il nostro "CAPODANNO DUBAI, EXPO CITY e ABU DHABI FIRMATO UTAT" con Accompagnatore Utat dall’Italia ✈️ ▪️ www.utat.it/capodanno-dubai-abu-dhabi Contattaci: 📧 booking@utat.it ☎️ 0365 546701 #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #abudhabi #dubai #emirati #emiratiarabi #tourdubaiabudhabi


34 4 commenti      In diretta dal nostro tour Halloween a New York dal 28 Ottobre al 2 Novembre 🎃👻🦇🕯️🕷️ Visitare la città in questo periodo magico con il nostro Specialista Utat è una emozione unica! #utatviaggi #utat #newyork #viaggioanewyork #tournewyork #viaggidigruppo #halloween #newyorkhalloween


3      Dolcetto o viaggetto? 😀 Buon Halloween da Utat Viaggi!


11 2 commenti      Essaouira è una cittadina sulla costa atlantica del Marocco con una lunga storia portoghese alle spalle; oggi è vivace centro balneare spesso utilizzato come set cinematografico. Bellissima la sua Medina, perfettamente conservata, protetta dalla Skala de la Kasbah, una fortificazione settecentesca affacciata sul mare che fu progettata da ingegneri europei. Vecchi cannoni di ottone circondano le mura, dalle quali si vede l'oceano. Scopri di più 😎 ▪ www.utat.it/tourmaroccoessaouira #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #marocco #essauria #cittaimperiali #viaggiomarocco #tourmarocco


22 2 commenti      📣 OFFERTA LAST MINUTE❗️ Thanksgiving a New York - dal 22 al 27 Novembre Volo andata/ ritorno + Hotel con prima colazione + Trasferimenti da/ per aeroporto € 1.379 Approfitta dell'offerta speciale e visita New York in questo periodo magico 🦃🥧🗽 Affrettati, sono gli ultimi posti! Contattaci: ☎ 0365 546701 📧 booking@utat.it #utat #utatviaggi #viaggidigruppo #viaggiorganizzati #viaggiare #nyc #newyorkthanksgiving #giornodelringraziamento #festadelringraziamento #viaggioanewyork #tournewyork #blackfriday #blackfridaynewyork


CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

UTAT VIAGGI

UTAT TOUR OPERATOR s.r.l.

P.IVA - C.F. 02944360987
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy