LINGUE

Tour Utat Viaggi in Namibia - Namibia in a glance

Un viaggio completo, di 13 giorni, nei territori della Namibia: Windhoek e Otjiwarongo, Etosha National Park, Damaraland, Swakopmund, Walvis Bay, Sesriem fino a Mariental. Un viaggio naturalistico, culturale ed avventuroso!

NAMIBIA IN A GLANCE

La giovane nazione dal cuore preistorico; il deserto, gli animali e i popoli.



2° giorno - WINDHOEK/ OTJIWARONGO

Arrivo a Windhoek, all'aeroporto Hosea Kutako ed incontro con la guida parlante italiano. Pranzo libero. Verso le ore 14.00 partenza per Otjiwarongo. All'arrivo sistemazione al lodge. Cena inclusa e in serata safari notturno. Pernottamento.                                                                                                                                                                                                    Otjiwarongo, in lingua herero, significa “luogo piacevole o luogo dove pascolano vacche grasse”: si trova nei pressi del Waterberg Plateau, dove ha sede sia il Cheetah Conservation Fund (CCF), un’organizzazione internazionalmente riconosciuta che si dedica alla preservazione dei ghepardi sia l’Africa Foundation.

(Km 260 ca.)

3° giorno - OTJIWARONGO/ PARCO NAZIONALE ETOSHA

Prima colazione al lodge e partenza per il Parco Nazionale Etosha. Pranzo libero. Arrivo al parco e, tempo permettendo, primo-fotosafari all’interno dell’Etosha Private Game Reserve. Cena inclusa. Pernottamento.

(Km 350 circa)

4° giorno - PARCO NAZIONALE ETOSHA

Prima colazione al lodge e partenza per un’intera giornata di safari all'interno dell’Etosha Private Game Reserve. Pranzo lungo il percorso. Creato nel 1907, esso è uno dei primo parchi sorti per la protezione della fauna e della flora. In origine, comprendeva una fascia di territorio fino alla Skeleton Coast, sull'Oceano Indiano; attualmente la riserva copre una superficie di 22.570 kmq, il cui centro è costituito dal “pan”, ovvero da un bacino perfettamente piano, lungo un centinaio di chilometri e largo una quarantina. Il pan era, in tempi remoti, un lago collegato al sistema del fiume Kunene, ma ora è secco e la sua superficie, in argilla e sale, brilla alla luce del sole. Paradossalmente questa vasta distesa offre protezione agli animali più vulnerabili in quanto l’assenza di vegetazione non permette ai predatori di nascondersi.                                                                                                                                                      Il Parco Nazionale Etosha è un parco diverso sia per i paesaggi sia per la fauna e la flora: seguendo piste in terra battuta è possibile ammirare, con un po' di fortuna, gruppi di elefanti, branchi di erbivori in perenne movimento fra boschetti di acacie, giraffe e felini. La scarsità di bacini d’acqua rende necessario un curioso rispetto tra gli animali che si abbeverano quasi come se rispettassero una certa gerarchia: elefanti, predatori, erbivori e volatili.

5° giorno - PARCO NAZIONALE ETOSHA/ DAMARALAND

Prima colazione al lodge. In mattinata partenza per il Damaraland. Pranzo libero. Lungo il percorso visita ad un villaggio himba, per conoscere le tradizioni e gli usi del “popolo rosso”. Quindi proseguimento per Twyfelfontein. Sistemazione presso un lodge. Cena. Pernottamento.                                                                                                                                            Gli Himba sono circa 12.000 persone che abita il nord della Namibia: un popolo di pastori nomadi (non raramente, una famiglia si sposta due otre volte in un anno) dediti, soprattutto, all'allevamento di vacche e capre; sono strettamente legati al popolo Herero, tanto da parlarne la lingua. I pochi rapporti avuti nella storia con gli Europei hanno fatto sì che le tradizioni originarie siano rimaste pressoché intatte. I villaggi himba sono costituiti da capanne di forma conica, realizzate con foglie di palme legate insieme e cementate con fango e sterco. . Le donne si coprono il corpo con una mistura rossa a base di burro, ocra e erbe per proteggersi dal sole. 

6° giorno - DAMARALAND

Prima colazione al lodge. In mattinata escursione in 4x4 alla ricerca degli elefanti del deserto, esemplari affascinanti che sono riusciti ad adattarsi alle condizioni avverse della regione. Pranzo libero. A seguire visita al Damara Living Museum, per conoscere le tradizioni dell’etnia Damara. A seguire visita al sito di incisioni rupestri a Twyfelfontein, alle Canne d'Organo e alla Montagna Bruciata. Rientro al lodge. Cena e pernottamento presso il Twyfelfontein Lodge o similare.

7° giorno - DAMARALAND/ SWAKOPMUND

Prima colazione e partenza per Swakopmund, la principale meta vacanziera per i Namibiani. Si attraversa la cittadina di Uis da cui si può vedere il Brandberg, la vetta più alta della Paese. Pranzo libero e giro orientativo per la cittadina di chiara impronta tedesca. Cena in ristorante tipico. Pernottamento in una guesthouse. 

(Km 340 ca.)

8° giorno - WALVIS BAY

Prima colazione in guesthouse. In mattinata escursione in barca nella laguna di Walvis Bay dove si potranno ammirare otarie, delfini, fenicotteri e pellicani. Durante l’escursione verrà servito un pranzo leggero a base di stuzzichini, ostriche e spumante. Pomeriggio a disposizione. Cena in ristorante locale. Pernottamento in una guesthouse.

9° giorno - SWAKOPMUND/ SESRIEM

Prima colazione in guesthouse. Partenza alla volta di Sesriem attraverso il Kuiseb Canyon. Sosta ad una farm locale dove si possono degustare vini namibiani. Si attraversano le gravel plains (ossia le pianure di ghiaia) del Namib Desert; lungo il percorso sosta per la visione della Moon Valley, una piana in cui si ammira la pianta più antica al mondo la Welwitschia mirabilis. Pranzo libero. Arrivo nella zona di Sesriem e in un lodge. Cena e pernottamento al campo.

(Km 360 ca.)

10° giorno - NAMIB DESERT

Prima colazione al lodge. Intera giornata dedicata all'escursione a Sossuvlei, Deadvlei e al Sesriem Canyon. Partenza di buon mattino per poter sfruttare al massimo la luce dell’alba sia sulle dune rosse sia sul deserto, con possibilità di scalarne una; alcune dune raggiungo i 300 mt. di altezza. Proseguimento per Deadvlei, famosa per i suoi numerosi resti di alberi morti che sembrano scheletri su di una piana di sale. Visita al Sesriem Canyon scavato dal fiume Tsauchab. Pranzo libero. Cena e pernottamento al lodge.

11° giorno - SESRIEM/ MARIENTAL

Prima colazione al lodge e partenza per il deserto del Kalahari. All'arrivo al lodge, uscita pomeridiana in 4x4 e brindisi al tramonto. Pranzo libero. Cena e pernottamento in lodge.

(Km 350 ca.)

12° giorno - MARIENTAL/ WINDHOEK/ ITALIA

Prima colazione al lodge e partenza per l’aeroporto di Windhoek in tempo utile per la partenza del volo per l’Italia. Tempo permettendo, giro panoramico della città. 


Quote di partecipazioneCod. UNA3
Partenze 
Durata 11 giorni  
Giugno 5 - 193174
Luglio 24 - 313895
Luglio 33448
Agosto 143895
Settembre 183895
Settembre 43448
Ottobre 2 - 16 - 303895
Novembre 203448
Novembre 83895
Dicembre 113174
Dicembre 183895

Supplemento camera singola su richiesta.                                                                                                                                                                                                                          Suppl. tariffa aerea a partire da € 550, solo per le date 24 e 31 luglio, 14 agosto. Tasse aeroportuali a partire da € 354.



 

RICHIEDI PREVENTIVO SU QUESTO VIAGGIO
TI CHIAMIAMO NOI
DOCUMENTI NECESSARI

Consultare la sezione "Notizie Utili". 

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@utat.it

Le Quote Comprendono

Formula Volo+Bus: Passaggio aereo dall'Italia in classe turistica dedicata • Franchigia bagaglio a seconda della compagnia prescelta e della classe prenotata • Sistemazioni in camere di categoria menzionata, come da programma • Trattamento di mezza pensione come da programma dalla cena del 2° giorno alla prima colazione del 12° giorno • Trasporto con veicolo 4X4 con tettuccio apribile (il veicolo sarà da 4 a 10 posti massimo) • Tasse d’ingresso come indicato nell'itinerario • Visite ed escursioni come menzionato in programma con guida parlante italiano • Uscita notturna in una riserva privata • Visita ad una comunità Himba e/o Damara • Crociera mattutina a Walvis Bay • Escursione in 4x4 nel fiume Huab per avvistamento degli elefanti • Polizza assicurativa medico-bagaglio integrativa sino ad € 50.000,00.

Le Quote Non Comprendono

Tasse aeroportuali applicabili ed espresse a parte • Pasti non espressamente menzionati in itinerario • Bevande • Mance durante il viaggio • Tasse d’ingresso non specificate nel programma • Facchinaggio in aeroporto e negli hotels • Extra in genere di carattere personale • Tutto quanto non espressamente indicato in programma e/o alla voce “Le quote comprendono”.

Hotel Selezionati

OTJIWARONGO Otjiwa Lodge****  • ETOSHA Mokuti Lodge**** • ETOSHA Etosha Camp Safari***  • TWYFELFONTEIN Twyfelfontein Country Lodge***  • SWAKOPMUND Atlantic Villa Guesthouse****  • SESRIEM NAMIB Naukluft Lodge*** •  MARIENTAL Intu Afrika Lodge*** (o strutture di pari categoria secondo disponibilità)

Siti Unesco

Twyfelfontein- i petrogrifli • Deserto del Namib.

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

UTAT VIAGGI

UTAT TOUR OPERATOR s.r.l.

P.IVA - C.F. 02944360987
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy