LINGUE

Self Drive - Fari e aragoste

Viaggio in autonomia per i paesi del New England, al fine di venire in contatto con la realtà quotidiana e semplice di questo territorio da Boston fino a Cape Cod.

FARI E ARAGOSTE
LE ECCELLENZE DEL NEW ENGLAND

1° giorno - BOSTON

Arrivo a Boston e ritiro dell’auto a noleggio in aeroporto. Intera giornata a disposizione per la scoperta della città. Passeggiando per il porto si potrà ammirare il faro di Boston la cui luce è visibile fino a 16 miglia “come promemoria dell’inestinguibile spirito americano”. Trasferimento libero in hotel, pernottamento. 

2° giorno - BOSTON/ GLOUCESTER/ YORK/ KENNEBUNKPORT

Prima colazione e pasti liberi. Partenza per Gloucester, situata poco dopo la colonia di Plymouth e resa celebre dal film “La tempesta perfetta” con George Clooney. Passeggiata lungo il Rocky Neck’s Historic Art Trail, per rivivere le leggende degli artisti e degli autori del 19° e 20° secolo. Vicino si trova Rockport dove è situata l’iconica baracca da pesca rossa “Motif Number One”, simbolo della vita marittima del New England. Qui suggeriamo un pranzo picnic a Long Beach da dove si potrà ammirare il faro Twin dell’Isola di Thacher, reso famoso dall'artista Winslow Homer, l’unico faro multiluce rimasto sulle coste americane. Dopo il pranzo, proseguimento per York, dove è situato il faro di Cape Neddick, il più meridionale di tutto il Maine. La destinazione finale è Kennebunkport, luogo di residenza estiva prescelto dai Presidenti degli Stati Uniti. Pernottamento.
 

3° giorno - YORK/ KENNEBUNKPORT/ PORTLAND/ ROCKLAND

Prima colazione e pasti liberi. Il viaggio continua lungo la costa del Maine. Dopo un breve tratto in auto sulla Main Street si raggiunge il porto di Cape Porpoise, un pittoresco paesino di pescatori con vista del faro di Goat Island. Proseguimento per la spiaggia di Old Orchard, famosa soprattutto per le distese di sabbia dorata ed il famoso pontile che ha attirato una moltitudine di visitatori per secoli. Qui si potranno gustare i dolci locali detti “salt water taffy”, particolari caramelle dolci, oppure tentare la fortuna ad una sala giochi o fare una passeggiata sul lungomare. Proseguimento per Portland, la città più grande del Maine e originariamente un porto coloniale. Si potrà passeggiare lungo le strade acciottolate, visitare le eclettiche gallerie d’arte e gustare un piatto di vongole bollenti “chow- dah” lungo la Casco Bay. Visita al faro di Portland. Proseguendo verso nord, si passerà per la città di Thompson, celebre per il suo penitenziario che ha inspirato il film “Le Ali della Libertà” con Morgan Freeman. Proseguimento per Rockland, capitale mondiale dell’aragosta. Si suggerisce la visita del Museo di arte di Farnsworth per ammirare i quadri paesaggistici del famoso Andrew Wyeth. Passeggiata nel tranquillo porto di Rockland per vedere il famoso faro. A nord di Rockland, le città di Rockport e Camden offrono alcune tra le migliori viste dello stato. Pernottamento.

4° giorno - ROCKLAND/ BAR HARBOUR

Prima colazione e pasti liberi. Camden, scenografia del film “Peyton Place” è una cittadina sul mare, una delle prime che si trovano sulla costa del Maine. Qui potrete fare una crociera sul mare, andare in kayak o fare un giro in barca nel porto di Harbour per vedere il faro di Curtis Island. La destinazione finale di oggi sarà Bar Harbour, cittadina costiera situata sull'isola di Mount Desert, l'entrata del Parco Nazionale di Acadia. Caratteristica dell’entrata dell’isola sono i tradizionali “lobster pounds”, termine per descrivere un metodo per conservare le aragoste nell'acqua fresca di mare attraverso i loro contenitori di stoccaggio. In serata suggeriamo passeggiata lungo le pittoresche vie di Bar Harbour, con uno sguardo alla piccola isola Bar che ha dato il nome alla città. Durante la bassa marea è accessibile a piedi attraversando la baia di Frenchman. Pernottamento.
 

5° giorno - ACADIA NATIONAL PARK

Prima colazione e pasti liberi. Visita al Parco Nazionale di Acadia, il più antico parco ad est del fiume Mississipi. Gli abitanti del luogo amano dire che qui è possibile “pescare con una mano e cogliere frutti di bosco con l’altra”. Durante alcuni periodi dell’anno il parco mette a disposizione delle navette gratuite per la visita senza l’assillo del parcheggio. La montagna Cadillac, il punto più elevato della costa est a nord di Brazil, è una postazione perfetta per ammirare i tramonti, le albe e le stelle. Lungo la strada di Park Loop ci si può fermare a Sand Beach. Vicino si trova il Thunder Hole, una piccola baia incavata nella roccia dove le onde che si rifrangono producono un suono simile ad un tuono. Degna di nota è anche la casa Jordan Pond, situata su un’originale strada sterrata. Tempo permettendo è possibile visitare anche il faro di Bass Harbour. Pernottamento in hotel. 

6° giorno - BAR HARBOUR/ BAY OF FUNDY/ ST. ANDREWS, CANADA

Prima colazione e pasti liberi. Partenza per Quoddy Head dove un faro a strisce rosse e bianche segna il punto più a est degli Stati Uniti. Si proseguirà poi lungo la Sunrise Coast, dove le prime luci del mattino colpiscono gli States e il fondale mozzafiato di granito si specchia in un mare agitato. Dopo un breve tratto in auto si raggiungerà il ponte alla memoria dedicato a Franklin Roosevelt che conduce all'isola canadese di Campobello, una delle destinazioni favorite del trentaduesimo Presidente. Il Parco provinciale di Campobello ospita residenze esclusive, giardini, sentieri ed è un ottimo punto di sosta. Rientro negli Stati Uniti lungo la Fundy Bay, in lista per diventare una delle 7 meraviglie naturali del mondo. Nella baia si verificano le più alte maree del mondo, tanto che nel giro di 12 ore vi è una differenza di altezza pari ad un edificio di 5 piani. La baia ospita molte specie di balene rare ed in via d’estinzione. Attraversando ancora la frontiera si raggiungerà St. Andrews By-The-Sea, antica città marinara canadese. Pernottamento in hotel. 

7° giorno - ST. ANDREWS, CANADA/ BANGOR

Prima colazione e pasti liberi. Mattinata a disposizione per la visita della pittoresca St. Andrew. E’ possibile visitare il giardino di orticultura di Kingsbrae oppure fare una passeggiata sulla riva. Ritornando al confine internazionale, si passerà per la capitale canadese del cioccolato, St. Stephan. Successivamente si dovrà seguire la strada “Airline” per Bangor. Questa strada, in precedenza il più veloce sentiero per diligenze, attraversa foreste di abeti e distese di mirtilli. Arrivati a Bangor, una delle capitali mondiali del legname, si viene accolti dalla statua del taglialegna Paul Bunyan. Possibilità di visitare il museo Cole Land Transportation, esplorare il pittoresco campo dell’università del Maine o seguire le orme dello scrittore Stephan King, residente da molti anni di Bangor. In serata passeggiata lungo le rive del fiume Kenduskeag. Pernottamento in hotel. 

8° giorno - BANGOR/ KITTERY/ PORTSMOUTH

Prima colazione e pasti liberi. Partenza per Kittery passando per Augusta, la capitale del Maine. L’area è famosa per i numerosi negozi e per il porto. Dallo storico Fort Foster, godetevi una pausa fotografica sulla collina erbosa che guarda al faro di Whaleback. Proseguimento verso sud a Portsmouth, nel New Hampshire, centro costiero con un’importante storia marittima. Possibilità di gustare piatti tipici a base di pesce sulle sponde del fiume Piscataqua. Pernottamento in hotel. 

9° giorno - PORTSMOUTH/ CAPE COD

Prima colazione e pasti liberi. Oggi il viaggio vi porterà a Cape Cod per esplorare le sue dune di sabbia ondulate, le spettacolari scogliere e i pittoreschi villaggi. Possibilità di effettuare un’escursione con il traghetto all'isola di Martha’s Vineyard. In alternativa è possibile visitare uno dei numerosi e famosi fari del capo come il Sandy Neck o il Bass River. Pernottamento. 

10° giorno - CAPE COD/ BOSTON

Prima colazione e pranzi liberi. Ritorno a Boston con sosta suggerita a Sandwich, cittadina ricca di atelier del vetro, gallerie d’arte, librerie con libri rari e negozi di antiquariato. O, in alternativa, visitare la Plymouth Plantation per ammirare la Mayflower che portò i padri pellegrini a fondare le prime colonie. Riconsegna dell'auto in aeroporto. Termine dei servizi.
 


Quota di partecipazione a partire da 1,429 €Cod. USS27
Partenze 
Durata 10 giorni 
Dal 1 Aprile al 31 Ottobre 2019

La Formula Fully Inclusive Alamo comprende km illimitati, tasse locali, Collision Damage Waiver (CDW) ossia eliminazione responsabilità in caso di danni e furto, Extended Protection (EP) ossia RCA estesa con massimale a 1 milione USD. L’età minima prevista per il noleggio auto è di 25 anni e la patente di guida può essere italiana (dai 21 anni ammessa con supplemento). Il guidatore principale, ossia il titolare della prenotazione, deve lasciare la carta di credito a garanzia all'atto del ritiro della vettura. Il navigatore satellitare in lingua italiana è in supplemento. L’essere dotati di patente internazionale può facilitare l’identificazione in caso di infrazione anche minima.

 

Quota per persona con minimo 2 partecipanti.
 
La tariffa volo e le tasse aeroportuali verranno comunicate al momento della prenotazione in base alla disponibilità e alle promozioni in corso.
 


 

PRENOTA ONLINE!
Agenzia Viaggi
Utente Privato
RICHIEDI PREVENTIVO SU QUESTO VIAGGIO
TI CHIAMIAMO NOI
DOCUMENTI NECESSARI

Per entrare negli Stati Uniti d’America in esenzione di visto “Visa Waiver Program”, occorre essere in possesso di passaporto elettronico BIOMETRICO e di apposita autorizzazione chiamata “ESTA” da ottenere prima della partenza.  

CONTATTACI

+39 0365 546 701


Numero verde 848 46 60 00


booking@utat.it

Le Quote Comprendono

Formula Solo Tour: Noleggio auto tipologia compact C per tutta la durata del soggiorno con prelievo e riconsegna in aeroporto • Sistemazione in hotel con trattamento di solo pernottamento.  

Le Quote Non Comprendono

Volo intercontinentale Italia/ Stati Uniti/ Italia e relative tasse aeroportuali • Pasti • Bevande • Mance ed ingressi • Facchinaggio • Tutto quanto non espressamente indicato ne “Le quote comprendono”.  

Potrebbe interessarti anche...

CONTATTACI

  •    +39 0365 546 701

  • Numero verde 848 46 60 00

  •    booking@utat.it

SEGUICI

UTAT VIAGGI

UTAT TOUR OPERATOR s.r.l.

P.IVA - C.F. 02944360987
Licenza decreto Provincia di Brescia n°808 del 11.04.2003 - autorizzazione I.A.T.A. 3822170-2 - Tutti i diritti riservati. - glacom®

Privacy Policy